Pubblicati da Manuela Bartolotta

SANITÀ DIGITALE: UN’INNOVAZIONE COMPLEMENTARE E SINERGICA PER L’ECOSISTEMA SANITARIO DEL DOMANI 

Sviluppare strategie evolutive di innovazione per passare da un modello ospedale-centrico a un modello user-center sostenibile: è la missione del Joint Research Platform Healthcare Infrastructures (JRP-HI). Una nuova piattaforma che si rivolge alle imprese e alle istituzioni del settore Healthcare, e della quale ne abbiamo parlato nell’intervista al Professor Andrea Sianesi, Presidente della Fondazione Politecnico di Milano…

I PILASTRI DELLA “NUOVA” SANITÀ  

Il Politecnico di Milano-Dipartimento ABC, con la Fondazione Politecnico di Milano, ha dato vita ad una piattaforma tecnologica: il Joint Research Platform Healthcare Infrastructures (JRP-HI). La piattaforma si rivolge a imprese e istituzioni del settore Healthcare per sviluppare e sperimentare strategie evolutive di innovazione che permettano di passare concretamente da un modello esclusivamente ospedale-centrico a un modello user-center sostenibile. 

TELEMEDICINA: COME TUTELARE LA SICUREZZA DEI DATI SENSIBILI DEI PAZIENTI E DELLE STRUTTURE SANITARIE 

Uno dei cambiamenti più importanti a cui stiamo assistendo nella prestazione di servizi sanitari è l’assistenza a distanza. La creazione dell’infrastruttura tecnologica e organizzativa necessaria per la diffusione della teleassistenza è stata fortemente accelerata dalla pandemia e rappresenta, per la sanità, uno dei capisaldi del PNRR. 

IL POLITECNICO DI MILANO E L’OSPEDALE DEL FUTURO 

Sham entra nel board del progetto JRP con l’obiettivo che il Risk Management sia presente fin dalla progettazione dei nuovi spazi sanitari: strutturali, tecnologici e relazionali. L’ospedale del futuro, per la Mutua e RM della sanità italiana, è fondato sulla sicurezza sia a livello materiale che immateriale, tracciando una linea che unisce la tecnologia più avanzata alla comunicazione sanitaria, con particolare attenzione alla relazione tra chi somministra e chi riceve le cure.